STRUTTURA ORGANIZZATIVA DEI LABORATORI

Il fine del laboratorio è quello di mettere gli allievi, attraverso il superamento dei vari stadi, nelle condizioni di poter suonare nell'Orchestra Criansa. Per supportare ogni fase ed esigenza di apprendimento il laboratorio è suddiviso in due livelli: Laboratorio DIDATTICO e di REPERTORIO

Laboratorio Didattico

È la fase preliminare nella quale vengono trasmessi agli allievi:
• fondamenti teorico-ritmici (quarti, ottavi, sedicesimi, accenti)
• coordinazione corporale (passi, body percussion)
• tecnica strumentale
• memorizzazione di frasi ritmiche di sezione e riproduzione collettiva
• accenni di esecuzione di uno o più brani

Accedono al laboratorio didattico sia i nuovi elementi, sia coloro che, pur già facendo parte dell'Orchestra, intendono intraprendere lo studio di un nuovo strumento. Gli allievi del laboratorio didattico possono cimentarsi in qualsiasi strumento al fine di individuare, anche con il consiglio dei docenti del cui supporto il laboratorio si avvale, quello più congeniale. Soltanto a seguito del superamento di tutte le fasi didattiche l'allievo accede al livello successivo: laboratorio di repertorio.

Laboratorio di Repertorio

Destinato agli allievi che hanno acquisito competenze teoriche e tecniche sullo specifico strumento scelto, tali da consentire loro di cimentarsi nello studio e assimilazione del repertorio suonato in Orchestra nella quale, raggiunto tale obbiettivo, gli allievi entrano stabilmente a far parte. Gli allievi del laboratorio di repertorio possono partecipare anche ai periodici seminari destinati all'Orchestra.

Appuntamenti del Laboratorio

Il Laboratorio si svolge il mercoledì dalle ore 21 alle ore 23 presso Ex-Lavanderia, padiglione 31, comprensorio Santa Maria della Pietà.

I Ritmi

I ritmi proposti spaziano dal Samba carioca alle varie contaminazioni tipiche di Bahia e del Nordest:

Ijexà
ritmo bahiano di origine africana

Samba-Reggae
ritmo bahiano che fonde il samba al reggae della vicina Giamaica

Samba-Funky
ritmo bahiano nato dall'influenza nordamericana

Maracatu
ritmo Pernambucano di origine africana (Angola).

© Copyright Criansa 2010